TERMINI E CONDIZIONI EURECART

Aggiornato al: 23/02/2017

Il presente documento ("Contratto") regola il rapporto contrattuale tra il fruitore (“Utente”) del servizio di Prenotazione e Pagamento della Spesa per il tramite del sito www.eurecart.it ("Servizio") e la società Intema Srl ("Intema"), con sede legale in Tito (PZ) – Contrada Santa Loja sn – Codice Fiscale e Partita IVA 01208170769 – iscritta al Registro delle Imprese di Potenza, titolare del sito www.eurecart.it e del brand associato ed erogatrice del Servizio.

L’Utente è invitato a stampare o a conservare secondo le modalità preferite il presente Contratto. Le condizioni contrattuali sempre valide sono quelle pubblicate sul sito del Servizio e sempre accessibili al seguente indirizzo: www.eurecart.it/condizioni

Il Contratto (come da definizione: contratto a distanza ai sensi dell’art. 50 e ss. Del D. lgs. 6 settembre 2005, n. 206 "Codice del Consumo", come modificato dal Dlgs 21 febbraio 2014 n. 21) stipulato tra Intema e l'Utente, si intende accettato da parte dell'Utente con la validazione dell'email dell'Utente stesso durante la fase di registrazione al Servizio. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato all'Utente con i mezzi appropriati.

DESCRIZIONE GENERALE DEL SERVIZIO

eureCart (“il Servizio”) è basato su un’applicazione web accessibile all’indirizzo www.eurecart.it e consente all’Utente di ordinare e pagare la propria spesa on-line e ritirarla presso il supermercato (“Venditore” o “Supermercato”) prescelto tra quelli aderenti all’iniziativa.

Il Servizio e il dominio ad esso associato sono di proprietà di Intema S.r.l.

Il Servizio è accessibile all’Utente tramite registrazione normale o social (Facebook e Google Plus). Durante la fase di registrazione, all’Utente è richiesto di inserire alcuni dati personali, tra cui, ad esempio: nome, cognome, email e città di residenza. Durante la fase di registrazione (o successivamente tramite apposita area del servizio), l'Utente può impostare il supermercato preferito presso cui ordinare e ritirare la spesa ordinata tramite il Servizio. La disponibilità di supermercati aderenti al Servizio nella città di residenza non è garantita e può variare nel tempo. Nel caso in cui non trovi alcun supermercato nella propria città, all’Utente è data la possibilità di fornire comunque la propria email per ricevere l’eventuale notifica di disponibilità del Servizio.

Dopo aver scelto il supermercato preferito, l'Utente può visionare tutti i prodotti acquistabili e cercare prodotti specifici. I prodotti sono divisi in categorie e sottocategorie per facilitare la navigazione e l'individuazione dei prodotti da ordinare. Per ogni prodotto, l'Utente può vederne i dettagli, il prezzo, l'immagine (se presente) e le eventuali offerte attive. Dopo averne impostato la quantità desiderata, l'Utente può aggiungere qualsiasi prodotto nel proprio carrello virtuale. In giornata (vedi Orario di utilizzo del servizio), l'Utente può inviare al supermercato il suo ordine per verificare la disponibilità dei prodotti richiesti. Nel minor tempo possibile (vedi Tempi di risposta del supermercato), il supermercato notifica (vedi Notifiche) all'Utente la disponibilità (vedi Disponibilità dei prodotti) dei suddetti prodotti. In base alle disponibilità indicate, l'Utente ha facoltà di proseguire con l'ordine e procedere al pagamento, oppure di modificare l'ordine e richiedere nuovamente una verifica delle disponibilità al supermercato, oppure di annullare completamente l'ordine senza alcun costo aggiuntivo.

In tutti i casi, l'Utente ha a disposizione massimo 40 minuti per rispondere al supermercato (vedi Tempi di risposta a disposizione per l'Utente). Oltre il tempo massimo, l'ordine scadrà automaticamente e non sarà più valido.

Se l'Utente è soddisfatto delle disponibilità indicate dal supermercato, può proseguire e pagare l'ordine tramite il servizio di monetica Stripe (vedi Pre-pagamenti e pagamenti). Dopo aver terminato il pagamento con successo, all'Utente viene notificato il codice di ritiro (vedi Ritiro) da mostrare/consegnare al supermercato all’atto del ritiro materiale della spesa. Dopo aver effettuato il pagamento, l'Utente ha il diritto di annullare completamente l'ordine in qualsiasi momento. In tal caso, è facoltà del supermercato decidere se addebitare o meno il valore di particolari prodotti già imbustati (vedi Ordini annullati e ritiro del giorno dopo). Eventuali somme addebitate e relativa lista dei prodotti saranno comunque notificati all'Utente. L'Utente ha il diritto di poter ritirare i prodotti addebitati, relativi ad una spesa annullata, negli orari di apertura del supermercato Venditore e comunque non oltre il periodo di giacenza garantita dal Supermercato Venditore (vedi Ordini annullati e ritiro del giorno dopo). All’Utente saranno in ogni caso addebitati i costi di fruizione del Servizio (vedi Costo del Servizio).

Integrazione per la consegna a domicilio dell'ordine:

A partire dal 26/02/2015, il Servizio ha messo a disposizione dell'Utente anche la possibilità di ricevere l'ordine direttamente a casa (vedi Consegna a domicilio e sconti applicati). Prima del pagamento, l'Utente ha la possibilità di scegliere se ritirare l'ordine presso il supermercato scelto oppure se riceverlo comodamente a casa. In tal caso, all'Utente viene richiesto di inserire tutti i dati necessari per la consegna.

CONDIZIONI GENERALI

  1. Effettuando un ordine, l'Utente dichiara:
    • di essere un consumatore secondo quanto previsto all’art. 3 del Codice del Consumo;
    • di essere maggiorenne;
    • che i dati dallo stesso forniti per l’esecuzione del Contratto sono corretti e veritieri;
    • di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento indicate nella procedura di acquisto e nel presente Contratto;
    • di essere edotto che la transazione commerciale viene posta in essere con il Venditore, senza alcuna intermediazione da parte di Intema S.r.l., la quale eroga esclusivamente il servizio on-line di Prenotazione e Pagamento della Spesa.

  2. Esclusione di responsabilità
    • Nel caso della mancata accettazione, anche parziale, di un ordine, da parte del supermercato scelto (Venditore), viene escluso ogni diritto dell'Utente ad ottenere un risarcimento danni o un indennizzo, nonché viene esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose;
    • Intema non è in alcun modo responsabile della condotta dei supermercati aderenti al Servizio (Venditori). A titolo esemplificativo e non esaustivo Intema non sarà responsabile in alcun modo per:
      • la non conformità dei prodotti ricevuti, rispetto a quelli acquistati;
      • l’eventuale mancanza di uno più prodotti all’atto del ritiro;
      • la qualità del servizio erogato dal Venditore.

  3. Prezzi
  4. Tutti i prezzi esposti dal Venditore nei listini disponibili per il tramite del Servizio sono comprensivi di IVA. I prodotti sono prenotati e pagati al prezzo indicato sul sito al momento dell’invio dell'ordine, salvo eventuali sconti collegati a carte sconto. I prezzi dei prodotti possono variare in base al Venditore selezionato per il ritiro e sono aggiornati in tempo reale con l'ultimo listino reso disponibile al Servizio dal Venditore stesso.

  5. Costo del Servizio
  6. Il costo del Servizio è variabile in base alla città, al Venditore selezionato e all'importo ordinato. Tale importo viene automaticamente addebitato insieme al prezzo della spesa. Il costo del Servizio è esplicitato all’Utente al momento della scelta del Venditore presso cui disporre l’acquisto della Spesa.

    In genere, se non diversamente specificato:

    • il costo del ritiro presso il punto vendita prescelto è gratuito, € 0 (zero/00).
    • dipende dalla città e dallo specifico Venditore e può variare da un minimo di € 0 (zero/00), consegna gratuita, ad un massimo di € 4,50 (quattro/50). Per ulteriori dettagli sui costi della consegna(vedi Consegna a domicilio).

  7. Importo minimo di spesa
  8. L'importo minimo per effettuare un ordine tramite il Servizio varia in base al supermercato selezionato. Ogni supermercato stabilisce in maniera indipendente l'importo minimo con il quale è possibile effettuare una spesa.

  9. Carrello virtuale
  10. Tutti i prodotti che l'Utente intende ordinare devono essere aggiunti al carrello virtuale. In qualsiasi momento, prima dell'ordine, l'Utente può modificare ed eliminare i prodotti aggiunti al carrello stesso. Dal carrello virtuale è sempre visibile il costo attuale totale dei prodotti inseriti in quel dato momento.

  11. Ordine
  12. Un ordine presso un Venditore è diviso in tre fasi principali:

    • Pre-ordine: è il primo invio della lista dei prodotti al supermercato e si conclude quando il supermercato risponde notificando all'Utente la disponibilità per ogni singolo prodotto;
    • Ordine e pagamento: l'Utente, ricevuta la disponibilità dal Venditore, procede con l'invio definitivo dell'ordine pagando l'importo indicato nel carrello virtuale. Tale fase si conclude quando all'Utente viene inviato il codice di ritiro spesa;
    • Consegna o Ritiro: nel caso della consegna a domicilio, l'Utente riceve direttamente all'indirizzo indicato l'ordine consegnato dal fattorino eureCart, il quale si occuperà di perfezionare l'ordine. Nel caso del ritiro, l'Utente si reca fisicamente presso il supermercato selezionato e notifica all'addetto il proprio codice di ritiro spesa. Tale fase si conclude quando l'addetto del supermercato consegna la Spesa all'Utente, il quale dispone eventualmente in questa fase i necessari controlli di conformità tra quanto acquistato e quanto ricevuto. Con il Ritiro l’Acquisto si intende definitivamente perfezionato ed accettato.

    Prima del pagamento, l'Utente ha il diritto di modificare i prodotti nel carrello e di richiedere al supermercato il controllo sulla disponibilità di nuovi prodotti.

  13. Disponibilità dei prodotti
  14. La disponibilità dei prodotti che è possibile aggiungere al carrello varia in base al Venditore selezionato. Tale disponibilità non è verificata finché non viene inviata una richiesta di pre-ordine al Venditore selezionato. Il Servizio restituisce (a mezzo notifica push e/o SMS e/o e-mail e/o messaggio di sistema) la conferma totale o parziale del pre-ordine. Con l’eventuale successiva accettazione dell’Utente l’ordine si intende definitivamente formalizzato ed assume carattere impegnativo per il Venditore. L’Utente potrà sempre annullare l’ordine in conformità alle specifiche Condizioni (vedi Revoca dell’Acquisto – Addebiti praticati dal Venditore).

  15. Orario di utilizzo del servizio
  16. Gli orari di operatività del Servizio per effettuare un ordine, variano in base al supermercato selezionato. Ogni supermercato stabilisce in maniera indipendente i giorni e gli orari in cui è possibile ordinare e ritirare una spesa. Gli orari di operatività del Servizio sono esplicitati all’Utente nell'area "Info Supermercato".

  17. Tempi per il ritiro della spesa
  18. La spesa ordinata deve essere ritirata nella stessa giornata in cui è stato effettuato l’ordine, nella fascia oraria indicata durante l'ordine. Il ritiro al giorno successivo è permesso solo nel caso di spese annullate con prodotti deperibili comunque addebitati.

  19. Tempi di risposta del supermercato
  20. Il tempo medio che un Utente può attendere per la verifica della disponibilità dei prodotti è di circa 15 minuti.

  21. Tempi di risposta a disposizione per l'Utente
  22. Dopo aver inviato un ordine e aver ricevuto la prima risposta dal supermercato, l'Utente ha a disposizione massimo 40 minuti per modificare il carrello e richiedere una ulteriore verifica sulla disponibilità dei prodotti al supermercato, oppure per procedere al pagamento dell'ordine stesso. Passato il tempo massimo, l'ordine sarà automaticamente invalidato e scadrà.

  23. Notifiche
  24. L'Utente viene costantemente aggiornato sullo stato di avanzamento del proprio ordine tramite comunicazioni digitali. Tali comunicazioni possono avvenire tramite: email, sms e/o messaggi all'interno del Servizio. Solo in casi eccezionali, l'Utente può essere contattato telefonicamente direttamente dal supermercato.

  25. Ordini annullati e ritiro del giorno dopo
  26. Dopo aver pagato un ordine, è diritto dell'Utente poterlo annullare completamente. In tal caso, il supermercato ha la facoltà di addebitare comunque all'Utente il costo di eventuali prodotti freschi, deperibili, da banco o a peso che non possono più essere rimessi in vendita oppure prodotti nell'ultimo giorno dell'offerta. In tale circostanza, all'Utente verrà inviata una notifica con il dettaglio degli eventuali costi addebitati. L'Utente può comunque ritirare detti prodotti, giacché addebitati, entro il giorno seguente all'annullamento (usando lo stesso codice di ritiro).

    Per gli ordini annullati i cui prodotti possono essere rimessi in vendita nella loro totalità, non viene in nessun caso addebitato all'Utente alcun costo relativo ai prodotti.

    Quindi, nel caso di ordine annullato, all'Utente viene addebitata la somma dovuta a prodotti non più rivendibili.

  27. Pre-pagamenti e pagamenti
  28. Il Servizio offre sicure modalità di pagamento tramite carta di credito per esclusivo tramite servizio terzi: Stripe. I dati delle carte di credito non vengono in alcun modo memorizzati nè gestiti da Intema S.r.l., che ha delegato i servizi di monetica ai predetti soggetti Abilitati.
    Stripe accetta le carte dei principali circuiti nazionali e internazionali.
    Leggi qui i termini e le condizioni del servizio Stripe.

    Durante il pagamento dell'ordine, viene effettuato sulla carta di credito dell'Utente un blocco dell'importo indicato nel carrello in quel momento (tecnicamente una pre-autorizzazione di pagamento). L'importo viene effettivamente addebitato nella sua totalità, o in parte se la disponibilità confermata dal Venditore ed accettata dall’Utente dovesse essere inferiore alle quantità pre-ordinate, quando la spesa viene materialmente ritirata dall'Utente presso il supermercato.

    Quindi, l'importo della spesa viene realmente addebitato sulla carta dell'Utente solo al momento della consegna e non prima. Eccezione viene fatta solo per gli ordini annullati, per i quali il supermercato, in base alle proprie specifiche condizioni, può addebitare quanto previsto al paragrafo Ordini annullati e ritiri del giorno dopo entro il giorno di annullamento.

  29. Garanzia di qualità e freschezza
  30. I supermercati aderenti al Servizio, si impegnano a garantire la massima qualità sia del servizio da loro direttamente offerto che dei prodotti imbustati per l'Utente.

    I supermercati aderenti al Servizio, si impegnano, inoltre, a imbustare i prodotti con la scadenza più lontana nel tempo rispetto al giorno dell'ordine e in base alle disponibilità del momento.

  31. Prodotti a peso variabile
  32. I prodotti a peso variabile (ad es. frutta, verdura, carne, pesce, prodotti di gastronomia e formaggi) vengono proposti dal Servizio in misure e pesi indicativi. Il peso effettivo si determina solamente al momento della preparazione del prodotto, e può variare fino al 10% in più o in meno rispetto a quanto indicativamente proposto dal Servizio. L'esatto prezzo dei prodotti venduti a peso verrà comunicato all’atto del ritiro della Spesa, mentre l’importo pre-impegnato sulla carta di credito sarà di conseguenza adeguato ed il prezzo complessivo della Spesa sarà effettivamente addebitato solo in quel momento.

  33. Prodotti a quantità minima
  34. Alcuni prodotti, in particolare tra quelli a peso variabile, possono essere ordinati solo con quantità minime. Tali quantità sono indicate, di volta in volta, durante l'aggiunta del prodotto nel carrello virtuale.

  35. Carta sconto
  36. Ogni supermercato può accettare la carta fedeltà della catena di appartenenza. L'Utente ha la possibilità di inserire nel Servizio una o più carte sconto e di usufruire, quindi, delle relative promozioni.

    Dopo aver inserito, la prima volta, una specifica carta fedeltà nel Servizio, l'Utente dovrà farla validare da un addetto del supermercato prima di poter usufruire delle relative offerte con gli ordini effettuati tramite il Servizio.

    Il processo di validazione è molto semplice, al primo ritiro della spesa, dopo aver già inserito la carta fedeltà nel Servizio, l'Utente dovrà mostrare la carta all'addetto, il quale provvederà alla sua attivazione per gli ordini futuri. Tale procedura richiede pochi secondi e viene effettuata una sola volta per singola carta.

  37. Consegna a domicilio e sconti applicati
  38. Il Servizio consegna la spesa solamente nelle zone dove è presente, tramite propri mezzi e proprio personale o tramite mezzi e personale di partner individuati in zona.

    La spesa verrà consegnata nelle fasce orarie indicate e disponibili durante l'ordine.

    Il servizio di consegna viene, inoltre, garantito solo per le abitazioni raggiungibili con i mezzi in dotazione (sono escluse, ad esempio, le abitazioni che siano raggiungibili solo tramite strade sterrate o esclusivamente pedonali). Il personale si limiterà a consegnare la merce sul pianerottolo davanti alla porta d'ingresso dell'abitazione. Per ragioni organizzative e di efficienza del servizio, la spesa non potrà essere verificata o controllata dall'Utente al momento della consegna. Per qualsiasi anomalia riscontrata contattare il supporto ed ottenere assistenza via email: supporto@eurecart.it oppure telefonicamente: 06/96727930.

    Il Servizio non sarà responsabile per eventuali ritardi occorsi durante il trasporto. Parimenti il Servizio non potrà essere ritenuto responsabile per qualsiasi perdita, danno, errata o mancata consegna causati da eventi e/o cause di forza maggiore o caso fortuito, quali a titolo indicativo ma non esaustivo: calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche (quali, ad esempio, intense nevicate), eventuali scioperi (dei propri o di altri dipendenti), incidenti a mezzi di trasporto, esplosioni, o ogni altra causa, simile o diversa.

    Il costo della consegna non è compreso nel prezzo dei prodotti ed è composto da un costo base più, eventuali, costi aggiuntivi come indicato di seguito:

    • il costo base della consegna a domicilio dipende dalla città e dallo specifico Venditore e può variare da un minimo di € 0 (zero/00), consegna gratuita, ad un massimo di € 4,50 (quattro/50). Nel costo base sono inclusi anche 2 (due) fardelli di acqua o l'insieme di singoli prodotti pesanti equivalenti indicati con il simbolo per un totale di circa 6Kg di peso;
    • (eventuale costo aggiuntivo) per ogni ulteriore fardello di acqua (o insieme di prodotti pesanti equivalenti): + 0,30 €;
    • (eventuale costo aggiuntivo) per ogni piano senza ascensore: + 0,20 €.

    È possibile che vengano applicati degli sconti sulla consegna in base all’importo crescente dell’acquisto. Tali sconti sono frutto di accordi locali con i singoli Venditori. Per verificare i costi esatti per la consegna a domicilio e/o la presenza di eventuali sconti è sempre consigliato leggere la pagina informativa (sezione "Info Supermercato") del singolo Venditore presso cui si vuole effettuare un ordine.

    Durante la scelta della consegna a domicilio, all'Utente verranno chiesti tutti i dati necessari: indirizzo e numero civico, cognome sul citofono, un numero di cellulare di riferimento, il piano dell'abitazione e se è presente un ascensore.

    Per la consegna è necessaria la presenza dell'Utente o di un suo incaricato all'indirizzo ed all'orario indicato nell'ordine. Se l'Utente (o la persona incaricata) non è presente, l'ordine si intenderà perfezionato e all'Utente verrà addebitato il costo della consegna e quello dei prodotti. Nel caso di mancata consegna, l'Utente ha il diritto di ritirare i prodotti comunque addebitati il giorno seguente all'ordine.

    Il nostro fattorino ha facoltà di non eseguire la consegna al piano se l’ascensore risultasse non in funzione durante la consegna oppure se, per qualsiasi motivo, l’ Utente avesse dichiarato, durante l’ordine, la presenza dell’ascensore nel condominio ma, in realtà, non risultasse vero.

  39. Rispetto delle norme igienico sanitarie per il trasporto di alimenti
  40. Per il trasporto della spesa dal supermercato a casa dell’Utente, usiamo furgoni e/o contenitori certificati ATP per il trasporto degli alimenti. I furgoni sono isotermici e con cella frigorifera. Il vano carico è suddiviso in scomparti per trasportare freschi e surgelati a temperature diverse. In questo modo, garantiamo il mantenimento della catena del fresco per portare i prodotti ancora freschi direttamente nelle mani dell’Utente.

    Inoltre, i nostri fattorini sono stati tutti formati con specifico corso per alimentarista, in questo modo affidiamo la merce in mano a persone esperte e garantiamo una elevata qualità del servizio.

  41. Venditori di prodotti freschi, biologici e a KM zero
  42. Alcuni Venditori possono mettere in vendita prodotti freschi, biologici e/o a KM Zero che saranno raccolti e preparati solo poche ore prima della effettiva consegna. Tali prodotti risultano facilmente deperibili, possono essere esposti alle intemperie e seguono una determinata stagionalità.

    Per i suddetti motivi, per questa tipologia di Venditori valgono le seguenti regole:

    • Gli ordini vengono consegnati non prima di 2 giorni, le tempistiche precise variano in base al Venditore. Verificare nella pagina informativa del singolo Venditore.
    • Causa intemperie o danneggiamento prodotti, l’ordine potrebbe essere annullato dal Venditore per indisponibilità improvvisa dei prodotti. In questo caso alcun importo sarebbe addebitato all’Utente.
    • La tipologia dei prodotti e le quantità disponibili potrebbero variare anche in base alla stagionalità.
    • Per qualsiasi reclamo collegato alla qualità dei prodotti consegnati, rivolgersi direttamente al Venditore in questione. Il Servizio non sarà in nessun caso responsabile.

  43. I coupon
  44. I coupon sono dei codici collegati a delle promozioni che possono essere attivate di tanto in tanto sul servizio. Le promozioni possono essere di varia natura, ad esempio, sconto sulla consegna o sui prodotti (fisso o percentuale). Possono essere subordinate a specifiche condizioni come, ad esempio, un importo minimo di acquisto oppure ad un'azione specifica come invitare un amico ad usare il servizio. La validità dei coupon può essere limitata ad un intervallo di tempo ben preciso che verrà sempre indicato all’Utente. Oltre tale intervallo, il coupon risulterà scaduto e quindi non valido.

    È facoltà del Servizio, creare nuovi coupon, revocarli e/o modificarne le caratteristiche (ad esempio: periodo di validità) in qualsiasi momento.

    È facoltà del Servizio, revocare, in qualsiasi momento, uno o più coupon per uno specifico Utente.

  45. Responsabilità dell'Utente
  46. Le credenziali di accesso al Servizio sono personali e non condivisibili con altri utenti. È responsabilità dell'Utente mantenere in sicurezza le proprie credenziali di accesso ed evitare che altri utenti le utilizzino senza permesso per accedere al Servizio.

  47. Supporto e assistenza
  48. In caso di problemi tecnici, malfunzionamenti o qualsiasi altro problema collegato direttamente alla fruibilità del Servizio, l'Utente può contattare il supporto ed ottenere assistenza via email: supporto@eurecart.it, telefonicamente: 06/96727930 oppure mediante chat disponibile direttamente sul sito una volta effettuato l'accesso.

  49. Trattamento dei dati personali
  50. I dati dell’Utente sono trattati da Intema conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell'informativa fornita nella sezione Privacy Policy.

  51. Reclami e anomalie
  52. Eventuali reclami da parte dell'Utente:

    • legati a problemi tecnici del Servizio: vanno inoltrati o via email a supporto@eurecart.it, telefonicamente allo 06/96727930 oppure mediante chat disponibile direttamente sul sito una volta effettuato l'accesso;
    • legati ad anomalie tra i prodotti ricevuti a domicilio e ciò che è riportato all'interno dello scontrino fiscale (o fattura) consegnato: vanno inoltrati via email a supporto@eurecart.it oppure telefonicamente allo 06/96727930;
    • legati ad anomalie tra i prodotti ritirati presso il punto vendita e ciò che è riportato all'interno dello scontrino fiscale (o fattura) ricevuto: vanno presentati direttamente presso il punto vendita in questione;
    • legati alla qualità dei prodotti sia ritirati che consegnati: vanno presentati direttamente presso il punto vendita in questione.

    Nel caso specifico di reclami dovuti a problemi o anomalie durante i pagamenti effettuati tramite uno dei sistemi offerti dal Servizio, è necessario presentare e inviare: lo scontrino di acquisto (nel caso in cui si fosse già comunque perfezionato l'acquisto) e tutte le necessarie informazioni per tracciare in maniera univoca il pagamento: data ordine, numero ordine, metodo di pagamento, nome e cognome a cui è intestato il metodo di pagamento usato, importo della transazione, dispositivo (pc, mac, tablet o altro), sistema operativo e browser utilizzati per effettuare il pagamento e una descrizione precisa del motivo del reclamo.

    Per effettuare un reclamo per un pagamento perfezionato e concluso è assolutamente necessario presentare lo scontrino fiscale di acquisto (o fattura) rilasciato in cassa oppure consegnato a domicilio. In assenza della prova fiscale di acquisto, il reclamo non sarà preso in considerazione.

    Tutti i reclami devono essere presentati entro, e non oltre, le 72 ore successive al ritiro o alla consegna della spesa in questione.

COMUNICAZIONI

Ogni comunicazione potrà essere indirizzata a INTEMA S.r.l. – C.da Santa Loja sn – 85050 Tito (PZ).

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana. Qualsiasi controversia relativa all’applicazione o interpretazione del presente Contratto sarà risolta davanti all'Autorità giudiziaria competente in base alla normativa applicabile in Italia. Foro competente sarà quello di Potenza.

VARIE

Qualora una clausola di questo Contratto risulti essere nulla o inefficace, l'eventuale nullità o inefficacia non si estenderà alle restanti clausole contrattuali.

Intema S.r.l.potrà modificare in qualsiasi momento il contenuto del Contratto comunicando le modifiche via email o pubblicandole sul sito www.eurecart.it. Salvo che non sia diversamente specificato, tutti i nuovi termini e condizioni del Contratto saranno automaticamente efficaci decorsi 30 (trenta) giorni dalla data di pubblicazione.

Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, l'Utente dichiara espressamente di aver letto, compreso e accettato i seguenti articoli del presente Contratto: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, Legge applicabile e foro competente, Varie.